PERFORMANCE DI DAVIDE BARBAFIERA

by · 7 agosto 2012 · Categoria: Appuntamenti 

Ancora un’altra serata speciale alla quarta edizione di Viareggio Art Project in programma fino al 12 agosto presso i Musei Civici Villa Paolina Bonaparte. Questa sera alle 21 sarà la volta della performance di musica elettronica di Davide Barbafiera che farà da colonna sonora alla presentazione del catalogo della mostra curata da Nicola Domenici e Maurizio Marco Tozzi. Davide Barbafiera, giovane artista pisano, presenterà le sue nuove sperimentazioni ambientali dei veri e propri paesaggi sonori che rievocano forti emotività. Barbafiera inoltre, assieme ad Adriano Di Ricco e Giulio Noccioli è fra i protagonisti della novità di questa edizione della Vap: la loro opera dal titolo “Staccato” ha riscosso un forte successo da parte dei visitatori. Si tratta di un’istallazione interattiva nella quale il pubblico una volta introdotto nella stanza può rivivere le emozioni della vita di un misterioso personaggio attraverso le sonorità che si attivano proprio attraverso la presenza dello spettatore fino a creare una vera e propria composizione musicale. Alla serata saranno presenti gli artisti che saranno a disposizione del pubblico per illustrare i loro lavori.

Share |

Commenti

Che cosa ne pensi?! Lascia un commento!

Attenzione: Questo è uno spazio aperto, a disposizione di tutti. I commenti vengono inseriti direttamente, ma la Redazione potra' in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare quelli che utilizzano un linguaggio offensivo, contengono turpiloquio, sono razzisti o sessisti o che abbiano un contenuto che costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.). In ogni caso Viareggiok non potra' essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Personalizzazione profilo

Per personalizzare il tuo profilo utente registrati al sito: Gravatar e carica una immagine. Questa sarà automaticamente visibile accanto ai tuoi commenti. Perchè il servizio funzioni occorre che l'email utilizzata per la registrazione su Gravatar sia la stessa inserita nel campo "Indirizzo Email" sottostante.

Per lasciare un commento è necessario effettuare l'accesso al sito.