Settembre 13, 2016 Lascia il tuo commento

Si parte! Dopo circa tre anni di pausa siamo di nuovo online con la nuova versione, completamente rinnovata nella forma e nei contenuti. «E’ un luogo virtuale che diventa reale, un progetto che si propone come punto di riferimento, sviluppo, divertimento e confronto per scoprire e/o riscoprire una dimensione reale del nostro essere persone uniche, portatrici di storie e valori».

L’obiettivo del nuovo Viareggiok, infatti, è quello di recuperare la dimensione dell’incontro e dello stare insieme. Una community in cui lo scambio non è solo di beni e servizi, ma umano e la convenienza non è solo economica, ma relazionale.

Il sito è strutturato come una vera e propria via contrassegnata da 100 numeri civici (clicca qui per vedere l’elenco completo) così suddivisi: 50 case da “affittare” a persone vere collegate tra loro all’interno di una comunità in continuo movimento. Spazi che offriranno, ognuno, un indirizzo con numero civico e l’opportunità per inserire testi, foto e molto altro. Verranno stimolati e promossi rapporti di “buon vicinato” per conoscenze, scambi di esperienze, incontri, solidarietà, acquisti in comune, amicizia, feste, eventi, anticipazioni, offerte esclusive ed informazioni personalizzate.

Ci sono poi 30 botteghe: realtà selezionate con esclusive per tipologia e settore. Ognuna con uno spazio autonomo per l’inserimento di una “insegna personalizzata”, informazioni, proposte, promozioni, etc. Una rete che prevede offerte, sconti, agevolazioni ai possessori della “Carta di Identità” di Viareggiok con la possibilità, inoltre, di ospitare iniziative pubbliche.

Infine ci saranno anche 20 spazi pubblici, aperti alla condivisione di contenuti e spunti da parte di tutti e classificati in base al tipo di argomenti e interessi di cui trattare.

Un progetto che si prefigge di diventare il modello e punto di partenza per un nuovo modo di concepire le community virtuali e renderle più vere e vive; un local network, appunto che da oggi muovi i suoi primi passi, percorre le prime miglia nel mare del presente e del futuro. Con voi, grazie a voi. Buon viaggio a Tutti.

Alessandro Pasquinucci

Tag:

Categoria: Senza categoria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.