Anagrafe antifascista, online il sito per iscriversi

febbraio 2, 2018 Lascia il tuo commento

E’ online il sito www.anagrafeantifascista.it sul quale è possibile effettuare le iscrizioni all’Anagrafe nazionale antifascista, l’iniziativa lanciata dal Comune di Stazzema nel dicembre 2017 che ha visto tantissime adesioni in poche settimane. Al momento si sono iscritte più di 12.000 persone e dal contatore presente sul sito si ha il numero preciso in tempo reale.  Le iscrizioni effettuate finora, attraverso il modulo compilato, restano valide e sono state trasferite sul nuovo sito; è possibile aderire all’Anagrafe sia come singoli cittadini che come associazioni ed enti pubblici.

A fondamento dell’iscrizione all’Anagrafe c’è la Carta di Stazzema, dove sono elencati i valori sui quali si poggia l’iniziativa: antifascismo inteso non come “essere contro” ma “essere per”. Una visione nuova, includente, del concetto di antifascismo, che vede Sant’Anna di Stazzema come centro ideale per aprire un dibattito, nel 2018, sul tema e sul significato dell’antifascismo.
L’Anagrafe antifascista infatti è una comunità virtuale di valori, aperta a tutti coloro che si riconoscono nei principi enunciati sulla “Carta di Stazzema”. L’esigenza di un’Anagrafe antifascista nel 2018 nasce per dare una risposta a quanto sta accadendo intorno a noi, per non restare indifferenti: si riaffacciano simboli, parole, atteggiamenti, gesti ed ideologie che dovrebbero appartenere al passato.

Non solo. Si fanno largo sentimenti generalizzati di sfiducia, insofferenza, rabbia, che si traducono in atteggiamenti e azioni di intolleranza, discriminazione, violenza verbale. In rete e sui social media, sulle testate giornalistiche, nelle dichiarazioni politiche come nei bar e nelle strade. Principi che credevamo forti e stabili e che ci sembrano in pericolo. Sottoscrivere la Carta ed aderire all’Anagrafe significa prendersi un impegno per la democrazia e a sostegno dei valori della nostra costituzione.
L’impegno quotidiano con cui il Comune di Stazzema ribadisce questi valori è tangibile nell’attività del Museo Storico, visitato ogni anno da migliaia di persone e centro propulsore di attività legate al tema della memoria, della pace e della contestualizzazione dei fatti del 12 agosto 1944 con l’epoca contemporanea.

Il Museo Storico di Sant’Anna di Stazzema comunica quotidianamente questo messaggio sia direttamente ai visitatori che in rete, attraverso il sito www.santannadistazzema.org, la pagina Facebook  e Twitter. L’Anagrafe antifascista è virtuale ma le adesioni costituiscono ad un impegno concreto: essere cittadini consapevoli.

Tag:

Categoria: , ,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.